Arte Africana                                                                     www.africarte.it

African Art - Art Africain - Africart - Arte Africana - Tribal Art                                                                                     (Sito ottimizzato 1024 x 768)

home      etnie      mappe etniche     foto storiche    consigli      expertise      curiositÓ      miti e leggende      masterpieces      collezioni      links      mail      contatti

 

FANG: ngontang mask

 

 

 

Maschera facciale della societÓ " Ngontang " - Fang: Gabon/Camerun/Guinea Equatoriale

Legno, pigmenti vegetali, caolino, patina d'uso. Dimensioni: h cm 38 x L cm 23  (nella fotografia in dimensione reale)

La societÓ di danza "ngontang" utilizzava delle maschere bianche, con la fronte bombata e con le arcate sopraciliari che disegnano un volto a forma di cuore. Alcune volte la maschera era un casco con quattro facce. La societÓ " ngontang " prende il nome da "nlo - ngon - ntÓn" che significa " testa di ragazza bianca " oppure " giovane donna morta " (Perrois, 1988, pag.149). Senza avere un particolare significato sacro, questo tipo di maschera probabilmente danzava soltanto nel corso di iniziazioni maschili. Le maschere ricordano le persone defunte ed hanno due scopi: mantenere le forze malefiche e distruttive lontano dal villaggio e rendere inefficace tutto ci˛ che Ŕ negativo.

Marcello Lattari

 

Bibliografia: 1) L'art africain, Les principales ethnies de l'art africain par Francoise Stoulling-Marin, pag. 558, Citadelles & Mazenod, 1988, Paris

                  2) African Masks, pag. 268 - Prestel-Munich-London-New York-2002

 

 

 


 

home      etnie      mappe etniche     foto storiche    consigli      expertise      curiositÓ      miti e leggende      masterpieces      collezioni      links      mail      contatti

 

I diritti, i testi, i nomi, i marchi e i banner riprodotti in questo sito sono di proprietÓ dei rispettivi titolari.

Le immagini, anche se non coperte da copyright, sono di proprietÓ degli autori delle opere riprodotte.